I nuovi volti della bellezza? Sereni, rilassati, giovanili. Tutte le novità sui Filler.

Il carisma del viso, la sensualità delle labbra, la bellezza di un’espressione consapevole di essere attraente. L’appeal di un volto si misura anche attraverso l’abilità di apparire sempre freschi e riposati, vitali e pieni di energia. 2018 inoltrato, estate. E’ tempo di bilanci. E davanti allo specchio si fa l’inventario delle rughe e dei segni dell’età. E se un bel viso è il più bello di tutti gli spettacoli, o forse lo era, le pieghe nasolabiali lo fanno apparire stanco e cadente, le rughe periorali sulle labbra parlano chiaramente dell’età e le rughe glabellari fra le sopracciglia conferiscono a tutto l’insieme un aspetto cupo e accigliato. Appena usciti dalle braccia di morfeo, dopo un accurato make up, dopo un massaggio, una sauna o un trattamento estetico, l’aspetto del viso resta old, tired, angry. Si riflette sulle possibili soluzioni, si decide di intervenire, di rallentare il tempo. Quando è ancora possibile il Trend dice no agli eccessi e dice si ai trattamenti mini invasivi, equilibrati, mai eccessivi. E allora benvenuti nel mondo della Medicina Estetica, la cui Mission è la bellezza, la giovinezza, il benessere psicofisico, ma senza bisturi. Correggere inestetismi del viso con metodi light & soft è sempre più di moda. Non chirurgico ma efficace, icona di riferimento grazie al suo enorme potenziale, il Filler è il più richiesto fra i trattamenti antietà per il viso. Si consolida l’uso dell’Acido Ialuronico, guru dei Filler, morbido, sicuro, duraturo, plasmabile, bio-riassorbibile. Già presente nel derma, richiama l’acqua ai tessuti, induce alla produzione di collagene, ripristina l’armonia del viso, conferisce alla pelle pienezza, elasticità, tonicità. Spiana le rughe, da volume alle labbra, con risultati eccellenti e paragonabili a quelli di un intervento chirurgico. Ma la vera novità è che i nuovi filler sono formulati per essere più duraturi, più morbidi e malleabili, per un effetto ancora più naturale. True integration, real harmony: oggi l’integrazione tissutale è una caratteristica chiave dei gel a base di Acido Ialuronico, e consente al Filler di diventare in pochi giorni parte integrante dell’area in cui è stato iniettato, per un aspetto e un risultato eccellenti. La durata della correzione si allunga a circa 8 mesi, e grazie alla maggiore stimolazione della naturale produzione di collagene, anche fino a 12 mesi. Tra capolavori di mani esperte e materiali unici, il viso appare più giovane, lo sguardo fresco e riposato. E le labbra? Con un filler labbra si possono ottenere vari risultati: definirne il contorno, volumizzarle, il cosiddetto pumping effetc, o dare semplicemente una maggiore idratazione. Labbra carnose, morbide, sensuali. Forma aggraziata, mai esagerata. “Per una bellezza naturale servono ogni giorno due ore allo specchio.” diceva Pamela Anderson. E per una bellezza super-naturalebasta un solo trattamento di 15 minuti.