Novità 2020: Observ 520, l’innovativa tecnologia che analizza e studia il viso

Novità 2020: Observ 520, l’innovativa tecnologia che analizza e studia il viso

“Solo cambiando il modo di guardare le cose, le cose che guardiamo cambieranno”.

È una citazione il nostro head line di oggi, una frase storica di uno dei più famosi esperti di crescita personale al mondo, lo psicologo, autore, scrittore e conferenziere Wayne Dyer, padre della Motivazione. Ma non vi parleremo di un viaggio psicologico alla scoperta del senso pieno della vita, bensì di una nuova storia alla scoperta della pelle, della sua salute, della sua bellezza, di una nuova, sorprendente tecnologia che analizza e studia profondamente il viso.

Keyword: skin analysis. Password: guardare oltre. Oltre l’epidermide. La nostra pelle è composta da molteplici strati, e l’unico strato visibile all’occhio umano è quello esterno. Spesso ci sottoponiamo a trattamenti vari dopo un’analisi superficiale. Ma sono gli strati più profondi che contengono gli elementi chiave per la cura delle patologie e la prevenzione dei segni dell’invecchiamento. Come osservarli nel dettaglio? Come essere sicuri che le terapie stiano realmente contribuendo al miglioramento della nostra pelle?

Dottoressa Maria Stella Tarico, chirurgo estetico: “Tra le nostre novità del 2020 c’è Observ 520, un device per lo screening dermatologico. Molte problematiche legate alla pelle hanno origine negli strati più profondi del derma, e sono quindi invisibili ad occhio nudo. Observ ci permette di esaminare le condizioni della pelle inclusi gli strati sottostanti e la sua texture. Tutto questo grazie ad una tecnologia brevettata che si basa sull’illuminazione polarizzata e la fluorescenza delle diverse tipologie di pelle del viso. Il risultato è una diagnosi dettagliata per un trattamento efficace e mirato.”

Diagnosi facilitata. Spingersi sempre più a fondo per puntare al problema in modo diretto. Catturare in modo preciso e dettagliato tutte le rilevazioni facciali, per un check up capillare e meticoloso. Se la sorpresa è quella di poter visualizzare e studiare le condizioni cutanee nel dettaglio passando da una modalità di analisi ad un’altra, la vera novità è quella di proporre al paziente piani terapeutici mirati, monitorando inoltre i progressi.

Dottoressa Maria Stella Tarico: “ Con Observ 520 è possibile modificare la composizione delle componenti dello spettro e mettere così in risalto la visualizzazione di particolari condizioni del derma. Poi in modalità automatica il sistema acquisisce tutte le immagini in modo sequenziale e le salva nell’iPad per la visualizzazione e la conservazione. Questo ci consente di mantenere un database dei pazienti e di monitorare i progressi del derma alla terapia associata, affiancandoli per una comparazione.”

Immagini “prima e dopo”: un report completo di analisi della pelle da mettere a confronto. Observ 520 è già leggenda. A lanciare in Italia il device dei device, il nuovo rivoluzionario dispositivo di diagnostica per immagini, è stata Enermedica, azienda leader nella distribuzione delle tecnologie altamente innovative per la medicina estetica, ormai riferimento nel mondo della bellezza. In sintonia con la sua visionaria ricerca dell’eccellenza, con oltre ottomila unità già vendute in tutto il mondo e utilizzate da dermatologi, da centri di ricerca epigenetica, da medici estetici e da chirurghi plastici, Observ 520 è anche vincitore dell’ “Aestheticians’ Choice Awards”.

Analisi profonda, bellezza a fior di pelle. Bastano pochi minuti, e il medico potrà dirti tutta la verità sulla pelle del tuo volto, su inestetismi, patologie e problematiche, misurando inoltre il loro stadio di complessità e consigliandoti le soluzioni più adatte. Ogni persona merita un po’ di lusso nella vita, perché il più bel viso del mondo, è il nostro… diceva una vestale della bellezza, Josephine Esther Mentzer, in arte Estée Lauder. E solo coloro che possono vedere l’invisibile, possono compiere l’impossibile… scriveva Patrick Snow!