Biorivitalizzazione, rigenerazione soft di viso, collo e décolleté.

Biorivitalizzazione, rigenerazione soft di viso, collo e décolleté.

Bios, vita. Se per anni la Medicina e la Chirurgia estetica hanno inseguito la giovinezza, peraltro senza mai riuscire ad afferrarla, oggi sembrano aver realizzato che le stagioni della vita sono tante e tutte interessanti, e che il segno di una vita vissuta può diventare un valore aggiunto. E mentre in tanti sembrano volere un volto nuovo, per piacersi e per piacere, è la naturalezza a generare una nuova declinazione di bellezza. In controtendenza rispetto al passato, i trattamenti di bellezza dedicati al viso hanno adottato la tecnica del natural style: si celebra finalmente il ritorno ad una nuova normalità che rifiuta correzioni aggressive e terapie invasive, una variante che descrive il fascino di una bellezza contemporanea smart. Questa nuova onda di canoni e codici porta con sé l’energia equilibrata di spiritualità e sensualità moderne. Femminili, maschili, assolute. Dedicato a quella nutrita schiera di pazienti che rifuggono il bisturi e la chirurgia, uno dei trattamenti soft più efficaci e più richiesti oggi per la rigenerazione naturale di viso collo e décolleté è la Biorivitalizzazione – chiamata anche Biostimolazione o Biolifting – illustrato ieri sul quotidiano La Sicilia dalla dottoressa Maria Stella Tarico in un articolo sulla bellezza naturale del volto, che oggi analizzeremo più dettagliatamente. Si tratta di una procedura medica-estetica mininvasiva che consente di attivare i naturali processi di turn over cellulare, agendo sulla biostimolazione e sulla biointegrazione del derma. E’ un trattamento ambulatoriale, e consiste nell’eseguire micro-iniezioni con aghi sottilissimi su aree precise e localizzate di viso, collo e décolleté. La tecnica? A rete, lineare o puntiforme, a discrezione del medico ed in base alle esigenze personalizzate di ogni paziente. L’agente biorivitalizzante? L’acido ialuronico ad elevata concentrazione, insieme ad aminoacidi, acidi nucleici ed un pool di vitamine. Con il passare degli anni la pelle perde elasticità e brillantezza a causa della disidratazione degli strati superficiali, causando uno svuotamento volumetrico ed una minore attività delle cellule. Le infiltrazioni intradermiche di acido ialuronico stimolano la pelle e consentono di reidratare profondamente i tessuti, di riattivare i naturali meccanismi di rigenerazione, di stimolare il metabolismo e la sintesi del collagene, e quindi di contrastare gli effetti dell’invecchiamento dei radicali liberi sul tessuto connettivale dermico. Risultati? Un notevole miglioramento del tono della pelle, una visibile idratazione, una ritrovata compattezza cutanea, un viso fresco e levigato, un’eccellente luminosità, quella che noi amiamo chiamare Glow. Il trattamento, ideale su pelli mature, è anche un ottimo strumento per prevenire l’invecchiamento cutaneo di pelli più giovani secche o ipotoniche. E su pelli molto mature la Biorivitalizzazione può essere associata ad un trattamento di Filler con acido ialuronico in gel, in grado di riempire le rughe dall’interno ed armonizzare i volumi del viso, in modo che i due trattamenti combinati diano al paziente ottimi risultati sia a livello estetico immediato, sia a livello di stimolazione e durata nel tempo. L’effetto della Biorivitalizzazione si mostra nell’immediato, e dopo una serie di sedute raggiunge il suo culmine, con un risultato finale a lunga durata. Il trattamento dura circa 15 minuti, è indolore, quindi non occorre alcuna anestesia, e con un ritorno immediato al sociale.

Con la Biorivitalizzazione la bellezza consiste nel ripristinare l’equilibrio della pelle, garantendo al viso un aspetto levigato e fresco. Un mix di luminosità ed esperienza, di freschezza e saggezza. Bellezza assolutamente naturale, ad ogni età.