Che cos'è la Chirurgia Plastica Post Bariatrica

Che cos'è la Chirurgia Plastica Post Bariatrica

Dall’Addominoplastica al Lifting dei Glutei, dalla Mastopessi per la donna alla Ginecomastia per l’uomo, passando per la Brachioplastica… Breve viaggio nella Chirurgia Plastica Post Bariatrica, il Body Lift coniugato ai drastici cali di peso.

Se un’anima sana e un corpo sano sono da sempre i 2 maggiori beni a cui l’uomo deve aspirare, come diceva il poeta Giovenale con Mens sana in corpore sano, e se l’obesità è oggi considerata una malattia sociale legata a patologie croniche come il diabete, l’ipertensione, i problemi respiratori e vari disturbi gastrointestinali o endocrini, parlare di Chirurgia Bariatrica e di Chirurgia Post Bariatrica vuol dire non soltanto parlare di bellezza, armonia e forma fisica, ma anche parlare di salute fisica e mentale. Il primo trattamento chirurgico, mirato al dimagrimento nei pazienti affetti da obesità, e il secondo trattamento chirurgico, mirato al rimodellamento del tessuto cutaneo e sottocutaneo nei pazienti che dopo il calo ponderale presentano deformità o evidenti inestetismi, sono strettamente coniugati perché finalizzati a ripristinare l’armonia e l’equilibrio morfofunzionale del corpo.

La Chirurgia Plastica Post Bariatrica è sostanzialmente una chirurgia ricostruttiva, interviene su quei chili di pelle cadente e su tutti quegli inestetismi causati dal dimagrimento, e si differenzia in Lower body lift, addominoplastica, fianchi, cosce, dorso e glutei, e in Upper body lift, mastopessi, ginecomastia, dorso superiore, braccia, profilo facciale, collo. I pazienti che si candidano a questo tipo di trattamento devono avere un peso stabile da almeno 6 mesi, trovarsi in un corretto stato nutrizionale, essere in buone condizioni di salute.

Definire il confine tra estetica e salute, o fra salute fisica e mentale, a volte non è così semplice, ma se l’equazione è piacersi = piacere agli altri, se la bellezza non è solo negli occhi di chi guarda, ma anche negli occhi di chi si guarda, il disagio, la demoralizzazione, l’incapacità di trovarsi accettabili e di piacersi diventano gravi problemi di autostima. E tutto ciò si traduce in una vita da perdenti. Per dirla con una metafora, se un’acquila si crede un pollo non riuscirà mai a volare.

La Chirurgia Post Bariatrica è quindi finalizzata alla bellezza? Si, qui però bellezza intesa come qualità della vita.