Matrimonio d’estate? Silhouette scultorea!

Trattamenti corpo di Medicina estetica dedicati alla sposa

A body to shock. Fisico tonico e ben scolpito, look mozzafiato. La protagonista dell’appuntamento con l’amore più celebre al mondo negli ultimi anni ha investito molto di più sul suo aspetto fisico, per esibire un allure speciale, al top della sua bellezza e della sua femminilità dalla cima dei capelli alla punta dei piedi. Sexy e sicura di sé, irresistibile, patinata, praticamente perfetta. Qual è il suo segreto di bellezza? Non sempre è necessario ricorrere al bisturi per correggere le imperfezioni. Oggi le spose preferiscono affidarsi a cure innovative, non aggressive. Una ritrovata delicatezza, sofisticata e non meno efficace, sull’esperienza di nuovi trattamenti glam, con un’azione meno invasiva e più soft ma con ambizioni estetiche molto alte e con risultati rivoluzionari. A fare da ponte con i nuovi canoni di bellezza della new culture ci pensa la Medicina estetica, che oggi mette a disposizione una lunga serie di opzioni per mettersi in forma, con le sue svariate tecniche dedicate alla cura dell’aspetto fisico ed all’armonia del corpo. Con una silhouette da star sarà più facile indossare il perfetto wedding dress ed osare un outfit da passerella. Il bianco diventa così uno strumento estetico per affermare la forza delle donne, la purezza, l’eleganza classica ma audace, con abiti scintillanti, sagomati e super scollati, lunghi o fuori dagli schemi, scanditi da ricami e merletti, perle e strass, da trasparenze seducenti o da eleganti drappeggi. In una danza di curve perfette certo l’abito non farà una piega, se il corpo è senza un filo di grasso nei punti strategici e mostra diagrammi che sprizzano sensualità da ogni poro.

Cooltech e Onda: sculpting e body shaping. Addio grasso localizzato e lassità cutanea

La messa in scena della sensualità comincia dall’eliminazione del tessuto adiposo su addome, fianchi, maniglie dell’amore, cosce, braccia, mento. La nuova procedura non chirurgica per il dimagrimento localizzato si chiama Criolipolisi. Senza alcun dolore, diete o attività fisica, senza alcuna cicatrice, semplicemente, naturalmente e grazie al raffreddamento controllato, il ghiaccio elimina il grasso, lo cristallizza e lo polverizza. Il trattamento si svolge in circa 70 minuti. Sdraiate su un comodo lettino, lo specialista distribuisce un particolare gel protettivo sull’area da trattare. Quindi applica una coppa in silicone che aderisce alla pelle e procede al raffreddamento controllato dell’area. E’ possibile trattare più di una zona durante la stessa seduta. E se il dimagrimento lascia come traccia un’antiestetica lassità della pelle, c’è il nuovo device Onda con la tecnologia Coolwaves, particolari microonde che agiscono selettivamente sulla lassità cutanea. Le Coolwaves intervengono in modo mirato a vari livelli di profondità, su braccia, dorso, addome, fianchi, glutei, gambe, con 3, 4 sedute da 15 minuti, rassodando la pelle. 2 trattamenti che trasformano in realtà il sogno di un corpo perfettamente scolpito, ma senza bisturi. Risultati definitivi in 8/12 settimane.

Acido ialuronico macromolecolare, per rimodellare i glutei senza chirurgia

Sui white carpets di tutto il mondo anche il lato b recita la sua parte migliore, e le fotogeniche schiene delle spose potranno generosamente offrirsi all’obiettivo del fotografo. Curve “cult” sotto i riflettori, va in scena un elemento che da sempre racconta e contraddistingue la bellezza, l’armonia, la sensualità di un corpo. Un nuovo materiale, una nuova tecnica e un nuovo trattamento realizzano il volume richiesto in modo preciso, armonioso e naturale. Si chiama Filler Glutei, ed il nuovo oggetto magico è l’Acido Ialuronico Macromolecolare, l’ultima frontiera della Medicina estetica, la più valida alternativa alla Chirurgia plastica. Un elevato peso molecolare, un prodotto ampiamente sperimentato e sicuro, una durata che può superare i 15 mesi. Non invasivo, indolore, con procedura ambulatoriale, in assenza di cicatrici, con risultati naturali, senza complicazioni post operatorie, duraturo, riassorbibile dall’organismo, il nuovo trattamento consente di decidere forma e volume in modo preciso e programmato. Risultati immediati.

Cellfina, trattamento della cellulite per cancellare l’effetto a buccia d’arancia da cosce e glutei

La scelta di pizzi e lingerie… la moda sotto la moda. Un’arma di seduzione. Da capi underware escono allo scoperto, per giocare, sedurre, divertire. Obiettivo: mostrare morbide e sensuali forme. E in caso di evidente cellulite, oggi con una sola seduta ambulatoriale è possibile risolvere a lungo termine il problema dell’aspetto estetico “a buccia d’arancia”. L’ultima tendenza che ha conquistato vip, celebrities e non solo, si chiama Cellfina: minime invasività e convalescenza, efficacia e sicurezza approvate FDA, 93% delle paziente soddisfatte anche dopo 3 anni dal trattamento. Prevede l’uso di un dispositivo dotato di oblò che viene applicato sulle parti da trattare, e in semplice anestesia locale un ago aspira le fibre connettive presenti ed elimina in modo definitivo l’aspetto antiestetico della cellulite. Il dispositivo recide i setti fibrosi in maniera precisa e controllata, ottenendo un rilascio della cute e levigando la superficie della pelle. Così la biancheria intima della sposa si riapproprierà del ruolo che le è più congeniale: modellare, sottolineare, esaltare le forme. Statement di femminilità, proprio come una modella di Victoria Secret! Risultati già dopo qualche giorno, definitivi in un paio di settimane e per almeno 3 anni.

Tradizionale, tecnologico, tematico, presente, futuro, eterno. Il giorno del fatidico “sì” brillerà un’unica stella: Tu.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *