Chirurgia plastica

Mentoplastica

 Durata:  1 ora
 Ricovero:  Nessuno
 Recupero:  15 giorni

INFORMAZIONI GENERALI
LA
 MENTOPLASTICA serve proprio a donare equilibrio al volto e al profilo. Si tratta di un intervento dai risultati permanenti che risolve per sempre l’inestetismo estetico e tutte le insicurezze ad esso connesse 
Un mento sproporzionato, eccessivo, troppo sottile, compromette la simmetria e l’armonia dell’intero volto


FASE INIZIALE:
Ogni profilo è un caso differente da valutare con attenzione. Non si tratta esclusivamente di ridurre o aumentare le dimensioni del mento, ma di adattarlo alle caratteristiche proprie di ogni persona. In questa fase sarà fondamentale il dialogo con il paziente per trovare il punto di incontro tra desideri e possibilità di miglioramento.


Anestesia:Locale.


LA TECNICA:
Si utilizzano tecniche differenti a seconda della tipologia di procedura:



  • l’inserimento di una protesi per aumentare il mento e trovare la giusta armonia o la riduzione degli eccessi in caso di mento sporgente.

  • Nel caso in cui il difetto non comprometta eccessivamente il profilo del viso è possibile correggerlo grazie ad un trattamento non chirurgico e realizzabile in ambulatorio come l’infiltrazione di acidoialuronico o in modo mini-invasivo mediante l’innovativa tecnica del lipofilling.


FASE FINALE:
Dopo la mentoplastica sarà applicata al paziente una medicazione contenitiva che verrà rimossa, al massimo, entro una decina di giorni.
Eventuali punti verranno rimossi dopo10 giorni.
Il risultato estetico definitivo sarà apprezzabile immediatamente.