Cellfina – Trattamento cellulite

Cellfina – Trattamento cellulite


Cellfina
Durata: 30 minuti
Ricovero: nessuno
Recupero: immediato
Anestesia: locale

Cellfina: informazioni generali

Cellfina è un nuovo e rivoluzionario trattamento che combatte gli inestetismi della Cellulite. Primo e unico protocollo medico approvato dalla FDA (Food and Drug Administration), e presentato a Milano al Congresso Nazionale della Società Italiana di Chirurgia Plastica, Ricostruttiva ed Estetica (SICPRE), la nuova terapia agisce a lungo termine sul più diffuso inestetismo femminile, eliminando le fibre connettive responsabili dell’effetto a buccia d’arancia. L’azione del trattamento Cellfina è innovativa perché è mirata alla causa della Cellulite, cioè i setti fibrosi sotto la pelle. Il 93% delle pazienti è soddisfatta dei risultati per almeno 3 anni. Basta una sola seduta per eliminare gli inestetismi in modo definitivo, con una minima invasività, una brevissima convalescenza, e in totale sicurezza. E’ un protocollo effettuabile solo nei centri autorizzati che hanno eseguito una formazione specifica, e il trattamento deve essere praticato da un medico. Il Centro della dottoressa Maria Stella Tarico vanta oggi l’esclusiva assoluta di Cellfina System in Sicilia.

Una sola seduta ambulatoriale:

– Minime invasività e convalescenza

– Efficacia e sicurezza approvate FDA

– Risultati immediati che durano almeno 3 anni

– 93% delle pazienti ancora soddisfatte a 3 anni dal trattamento

Anestesia: locale

TECNICA DEL TRATTAMENTO

Il trattamento prevede l’uso di un dispositivo dotato di oblò che viene applicato sulle parti da trattare, cosce, glutei, fianchi, braccia. In semplice anestesia locale un ago aspira le fibre connettive presenti ed elimina in modo definitivo la cellulite. Il dispositivo recide i setti fibrosi in maniera precisa e controllata, ottenendo un rilascio della cute e levigando la superficie della pelle. Gli effetti del trattamento sono visibili già dopo pochi giorni e si assestano in qualche settimana.

POST TRATTAMENTO

Nessun evento avverso grave è stato riscontrato durante la procedura minimamente invasiva. Il livello di fastidio riportato dalle pazienti durante il trattamento è stato inferiore a 4 su una scala di 10. I medici valutatori indipendenti hanno attestato un miglioramento visibile nel 100% dei casi trattati durante il controllo. Dopo il trattamento è possibile riprendere le normali attività quotidiane.


Hai dubbi? Parliamone

Contattaci. Ci confronteremo, gratuitamente e senza alcun impegno.


Maria Stella Tarico – miodottore.it